Uovo in camicia con patate al timo, asparagi scottati e mandorle salate

È nato prima l’uovo o la gallina? Mentre gli “esperti” continuano a cercare una risposta a questo grande dilemma lo chef Danilo Colaiaquo ci delizia con un piatto che ha proprio l’uovo come ingrediente principale!

Ingredienti:

1 uovo fresco;
10 cl di aceto bianco;
100 g di asparagi puliti;
50 g di patate lesse;
10 g mandorle salate;
Q.b. sale, pepe;
Q.b. olio extravergine di oliva

Procedimento:

Cucinare per 2 minuti circa gli asparagi in abbondante acqua calda.

In una bowl a parte iniziare a pulire e schiacciare le patate precedentemente bollite, aggiungendo sale, pepe ed olio extra vergine di oliva, fino ad ottenere un impasto liscio e omogeneo. Prendere gli asparagi, tagliarli a cubetti e rosolarli velocemente in una padella con un filo di olio e timo.

Contemporaneamente in una pentola con acqua bollente versate l’aceto e create un vortice con il cucchiaio, dove andremo ad immergere l’uovo sgusciato che lasceremo cuocere per massimo 3 minuti. Assemblare il piatto con il mantecato di patate, gli asparagi scottati, l’uovo in camicia e decorare a piacere.

Servire con un filo di olio extravergine di oliva, delle chips di patate o pane croccante.

Leggi anche:

-Cosa si mangia da Origine a Terni
Kotaro Noda, lo chef giapponese con Viterbo nel cuore

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...