Ricetta: Pacchero con rana pescatrice e pomodorini gialli

Per chiudere in bellezza le festività natalizie cosa c’è di meglio di un bel piatto di pasta? Il Pacchero con la rana pescatrice è un primo di mare con un ingrediente dal gusto deciso che il nostro chef Gabriele Zampaletta prepara per noi per deliziare vista, olfatto e naturalmente palato.

pacchero-rana-pescatrice-primo-pasta-pesce-piatto-ricetta-recipe-sugo-tuscania-dovevuoi

Ingredienti per 4 persone

360 gr di paccheri

300 gr di polpa di rana pesatrice

1 peperoncino

5 capperi dissalati

15 cl di vino bianco

100 gr di pomodorini gialli infornati

100 gr di pomodori pelati fresci

Aglio qb

Olio qb

Sale qb

Prezzemolo e basilico tritato qb

PREPARAZIONE

Come prima cosa occorre prendere la rana pescatrice e pulire bene la parte della coda che sarà l’ingrediente principale del piatto.

Tagliare a cubettoni la rana pescatrice e iniziare con la preparazione del guazzetto. In una padella mettere mezzo spicchio d’aglio senza anima, un peperoncino, 5 capperi dissalati, olio qb e soffriggere leggermente.

Aggiungere il pesce e rosolarlo dolcemente terminando  la preparazione sfumandolo con 15 cl di vino bianco.

Aggiungere 100 gr di pomodori pelati freschi e 100 gr di pomodori gialli infornati. Per preparare i pomodori gialli infornati occorre: tagliare a metà per la lunghezza il pomodorino e insaporire di sale, aggiungere il basilico e uno spicchio d’aglio in camicia. Mettere in forno a 180° per 9 min.

Vi consigliamo l’uso del pomodorino giallo abbinato i piatti di mare perché ne esalta il sapore.

Aggiustare di sale il guazzetto.

Nel frattempo in una pentola far bollire 360 gr di paccheri  (salare la pasta a piacere) e 2 min prima della fine cottura scolarli con un mestolo nella padella contenente il guazzetto. Aggiungere un mestolo di  acqua di cottura e saltare a pasta.

Aggiungere in mantecazione il prezzemolo e il basilico tritato e … buon appetito!

pacchero-rana-pescatrice-primo-pasta-pesce-piatto-ricetta-recipe-sugo-tuscania-dovevuoi

4 commenti Aggiungi il tuo

  1. Barbara Palermo ha detto:

    Un piatto davvero invitante, da provare!

    "Mi piace"

  2. LUISA DELLERA ha detto:

    Sono divine!

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...